Condizionale presente del verbo volere

 

Quello che vorremmo. Vorremmo, perchè tutti vorremmo qualcosa.

Ed è una legittima questione. Che cosa vorremmo che invece così non è?

Continua a leggere

Annunci

Non succhiare merda a Primavera

Mi chiedo a questo punto che cazzo abbia mai da raccontare. Ho iniziato a usare le parolacce nella scrittura, segno di avvicinamento al mio superficiale contesto, segno di de/nobilizzazione da quell’eterno modo di scrivere che ho spesso inseguito, eterno nel senso che possa essere letto in un posto senza tempo, senza che si badi al fatto di essere in un duemila avanzato o in un mille e poco più. Continua a leggere