Voce del verbo giocare

“Quando inizi ad interpretare la realtà come in un sogno.. Quello inizia ad essere un problema!”

“Che intendi?”

“Quando indossi quell’occhio di vetro e quello di marmo, allora lì sì che davvero inizi a giocare sul serio.”

“Ma i giochi non lo sai che non vanno mai presi troppo sul serio?”

“…”

“Si chiamano così apposta.”

“Non sono io che lo prendo sul serio, è il gioco che è serio.”

“Ne sei sicuro?”

“Si, dipende cosa intendi per serio te. O non ci sai semplicemente giocare.”

“Io per serio intendo che hai un eccessivo interessamento a questo gioco, e ti fa scordare che esistono altri giochi, che avevi anche visto e che adesso stai lasciando la sopra, ammucchiati a caso su quei ripiani.”

“Per me quando un gioco è serio va portato fino infondo, va finito e adagiato su quei ripiani insieme agli altri.  Ci devi saper giocare prima di rimetterlo a posto.”

“Sì ma te non lo rimetti a posto, lo ammucchi a caso.”

“Non è vero.”

“Come no? E’vero fidati.”

“Non vuol dire niente, anche te stai prendendo troppo sul serio questo discorso, i giochi sono giochi e stanno ammassati tutti insieme, sono giochi mica manuali…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...