Pensa a me

Erranti. Come falene verso il focolare.

Dritti verso l’errore fatale. non c’è una dimora per questo spirito, che inevitabilmente ardente si ricongiunge alla sua natura.

Dove posso far entrare tutto questo spazio che occupo?

Questo corpo è troppo piccolo! Infilarmi tra muscoli e pelle, spalmato sulle rive di carne che si affacciano su un abisso di ricordi e sensazioni. Abbattendo muri per costruirne altri. Gioco!

Questa bellezza è indice di malvagità?

Son amato dall’odio che l’amore porta a provare. Dannati siano i bei momenti quando finiscono. Con le mani nel fango a modellare prossimi sbagli. Boati di silenzio di un temporale che si avvicina.

Se mi svegliassi domani senza dover più parlare?

Allora potrei gridare ai pilastri del tempo. Fermatevi! Dove state andando così di fretta. Spauriti dai forconi che vi punzecchiano le schiene. Sono i demoni di domani che li impugnano?  Fumi e braci di qualcosa che si è consumato.

Cosa direbbero i cristalli di ghiaccio se sapessero dove il vento li sta portando?

Tramerebbero, come io tramo contro i lembi delle illusioni.. Spargerebbero il sale sul nevischio delle loro essenze? O appassiti dalle frustrazioni si godrebbero l’ultimo sorso di sovranità? Deboli sono coloro che hanno appeso a un filo di rame le loro identità.

Cosa me ne faccio del fuoco che divampo?

Senza legna da ardere e senza anime da scaldare.. Mi nutro della stessa passione che mi consuma! Scotta gli sguardi indiscreti di fiammelle curiose. Le inghiottirò tutte in un sol boccone! Io, modesto servo di me stesso, in quale casa sta il mio caminetto..

Volano ceneri su tetti bianchi di luna. Danzano a piccoli passi i resti del mio passaggio. Si posano e si dimenticano di dimenticare. Un vuoto che colma un incolmabile pieno tutto.

La gloria è solo nella sconfitta.. Muore il guerriero, per diventare prosa.

Domani, nei momenti di noia, pensa a me…

 

 

Annunci

One thought on “Pensa a me

  1. Pingback: Settimana di ponte « Lorem Ipsum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...